Drupi

Arrivati dopo un grande successo nel decennio precedente, gli anni '80 di Drupi  (vero nome Giampiero Anelli) partono con una serie di collaborazioni con i New Trolls prima per il singolo Sera (1980) e quindi per un album intitolato semplicemente con il suo nome. Il disco, uscito nel 1981, non è considerato tra i suoi più famosi, ma contiene alcune tracce interessanti come ad esempio La mia canzone al vento e Stai con me, dove si riconosce distintamente il sound caratteristico della band genovese. 
 
La voce graffiante, ma nel contempo capace di una musicalità (e dolcezza) fuori dal comune, di Drupi esplode l'anno dopo a Sanremo 1982 con la strepitosa Soli che si aggiudica la terza posizione e ribadisce la collaborazione con i New Trolls. Co-autori con lo stesso Drupi ne sono Vittorio De Scalzi e Gianni Belleno, insomma la classe non è acqua per un pezzo tra il soul e il blues che entra di diritto nei grandi classici della musica italiana e che il cantante pavese interpreta in modo magistrale, in un crescendo di emozioni. Il tutto accompagnato da un arrangiamento coinvolgente che si spegne nella calma imporvvisa del finale. Passa un anno ed esce l'album Canta, aperto da una title track sorretta da una ritmica poderosa, ma caratterizzato anche da brani più intimisti come E piove.
 
Il 1984 è ancora Sanremo per Drupi, con un'altra grande canzone: Regalami un sorriso. Arrangiamento sinuoso, con un piano che culla l'ascolto e la voce che cresce fino al grido finale delle note più alte. IL brano esce anche nell'album Un passo del 1985 pubblicato in occasione del Festival dello stesso anno che vede il nostro proporsi questa volta con Fammi volare. Intimista e raccolta, questa composizione parte lenta per poi dare tutto lo spazio necessario e meritato alla sua voce. 
 
Una pausa di tre anni e poi ancora Sanremo con l'allegra e ritmata Era bella davvero, proposta sul palco con la consueta tranquillità che caratterizza da sempre la carriera di Drupi. Una carriera che lo ha portato in giro per il mondo, grazie a successi come Vado Via, Sambario e Piccole Fragile, così come quelli più recenti che lo vedono ancora in piena spinta musicale, non solo in Italia.


Social

Vuoi collaborare?

Scrivici! info at ottantaedintorni.it

Ultime News

Doppia uscita per Walter Foini

"Notte senza luna Ŕ" e "Il silenzio Ŕ fragile"

Il bar del mondo. Nuovo LP per Gianni Togni

Ultima fatica di uno dei cantautori simbolo degli anni 80.

Il pi¨ inaspettato dei ritorni..

Walter Foini presenta Chi? su etichetta RiverRecords



Ottantaedintorni© 2002-2017 - Tutti i Diritti Riservati | Note Legali | Credits | Mappa Sito